In Italia le start up incontrano più difficoltà che in altri paesi: la mancanza di una cultura imprenditoriale pervasiva su tutto il territorio; le barriere legislative e burocratiche; l’economia che nel complesso ristagna; scarsa propensione all’utilizzo e allo sviluppo delle tecnologie. Il corso vuole fornire un apporto culturale e una forte spinta, sorretta dalla corretta conoscenza degli strumenti e dalle strategie, all’implementazione di nuove idee imprenditoriali e trasformarle in start up, in imprese di successo.

Destinatari

Giovani imprenditori, nuovi imprenditori, temporary manager, manager di nuove aziende, project manager, responsabili di spin off, professionisti.

Contenuti

  • l’idea da coltivare e la mission aziendale
  • la formula imprenditoriale
  • le risorse iniziali
  • la pianificazione e il controllo
  • il primo budget
  • gli investimenti necessari
  • i finanziamenti pubblici e privati
  • il piano marketing
  • lo studio dei mercati di riferimento
  • i concorrenti
  • le priorità e l’organizzazione del tempo
  • la logistica, il telelavoro
  • i primi collaboratori
  • il web marketing
  • il marketing operativo
  • efficienza ed efficacia: l'ottimizzazione delle risorse
  • il ritorno dell’investimento
  • gli indicatori chiave

Risultati attesi

  • acquisire la basi culturali e la conoscenza degli strumenti e delle strategie per sviluppare una nuova idea imprenditoriale
  • raggiungere e superare il break even point per avere un ritorno positivo dell’investimento
  • apprendere le metodologie teoriche e pratiche per trasformare gli ostacoli sul percorso in opportunità

Esercitazioni

  • analisi di casi reali
  • simulazioni one-to-one
  • simulazioni a gruppi
  • video intervista
  • simulazione della telefonata
  • giochi di negoziazione
  • quiz test