Descrizione

Il Responsabile Compilance all'interno di un'organizzazione strutturata è quella figura che è incaricata di definire il sistema di qualità aziendale in conformità alle normative ISO 9000 e ISO 9004, pianificando ed avviando azioni per il miglioramento continuo dei processi aziendali. 

Attività tipiche

  • Gestire il controllo qualità, anche attraverso l’interazione continua con gli addetti a impianti, macchinari, lavorazioni in generale;
  • Garantire il rigoroso rispetto della normativa vigente e dei regolamenti;
  • Condurre regolari e completi audit per la verifica di tutti i prodotti, i processi e gli standard qualitativi e di compliance; gestire le relazioni con gli auditors/ispettori esterni;
  • Supportare efficacemente la funzione acquisti, assicurando il rigoroso rispetto della normativa;
  • Redigere ed aggiornare la documentazione prescritta, definire le procedure e curare il loro miglioramento continuo per il tempestivo adeguamento alle norme.

Profilo ideale

  • Laurea magistrale in Ingegneria con ottimo curriculum studiorum;
  • Esperienza nel ruolo, maturata in aziende operanti nella produzione e distribuzione di minuterie metalliche e/o componentistica meccanica;
  • Ottime capacità comunicative ed organizzative; esperienza nel coordinamento di team di lavoro;
  • Conoscenza dei principali applicativi informatici  e dei più diffusi gestionali;
  • Conoscenza più che buona della lingua inglese, parlata e scritta.

Plus

Un ottimo Responsabile Compliance è in grado di garantire all'azienda un' immagine corretta dal punto di vista delle procedure e del rispetto delle norme per non incorrere in sanzioni che potrebbero danneggiare la reputazione dell'azienda nei confronti dei clienti, dei partner e di tutti gli stakeholders in generale.