Responsabile Cantiere

DEFINIZIONE
Il Responsabile cantiere è colui che è responsabile dell'organizzazione del cantiere, della scelta ed impiego dei mezzi e delle attrezzature, nonché delle modalità di esecuzione delle opere provvisionali. La figura professionale si occupa inoltre della verifica della corrispondenza dell’opera con il progetto.

 

ATTIVITA' TIPICHE

  • Gestire e coordinare il servizio di pulizia dei cantieri attraverso il monitoraggio dell’attività degli addetti e dei capi cantiere, garantendo una corretta erogazione del servizio in tutti i cantieri
  • Organizzare le attività, i turni, gli orari di lavoro e le sostituzioni del personale assente
  • Gestire la parte amministrativa del personale: ricerca e assunzione di nuove risorse, gestione ferie ed eventi, gestione presenze, assunzioni, proroghe, sostituzioni e cessazioni contratti
  • Interloquire quotidianamente con il Referente d’Area per una corretta gestione dei cantieri/clienti
  • Gestire il sistema informatico al fine di monitorare il servizio erogato sui cantieri

 

PROFILO IDEALE

  • Ottimo Curriculum Studiorum
  • Consolidata esperienza ruolo
  • Forte propensione ed abitudine all’attività di gestione ed organizzazione del personale
  • Empatia, capacità di stabilire relazioni efficaci, durature, costruttive
  • Ottime capacità comunicative ed organizzative

 

PLUS
Un eccellente Responsabile cantiere può potenziare il sistema organizzativo del cantiere, conducendo all'azienda ad un'ottimizzazione delle risorse.