DESCRIZIONE
Il project manager è l’unico responsabile dell'avvio, della pianificazione, dello svolgimento e dellasupervisione di un progetto.

 

ATTIVITÀ TIPICHE

  • Acquisizione della commessa dalla funzione commerciale e avvio dei lavori;
  • Gestione del team di tecnici e collaboratori, verificando il rispetto di tempi, delle modalità e costi delle singole fasi di realizzazione delle commesse;
  • Individuazione delle cause degli scostamenti con conseguente intervento diretto per il raggiungimento degli obiettivi nei tempi e con le modalità prefissate; Monitorare puntualmente la propria attività e predisporre la relativa reportistica periodica;
  • Gestione del rapporto con i committenti.

 

PROFILO IDEALE

  • Laurea in materie economiche o in Architettura, con ottimo curriculum studiorum;
  • Consolidata esperienza nel ruolo, maturata presso Aziende strutturate, modernamente organizzate e fortemente orientate al mercato, operanti nel settore dell’arredamento, canale contract; forti competenze su materiali/componenti metallici, sulla lavorazione del legno e delle materie plastiche;
  • Ottime capacità organizzative e di leadership;
  • conoscenza dei principali applicativi informatici (pacchetto MS Office, in particolare Excel) e di sistemi gestionali integrati.

 

PLUS
Un buon Project Manager permette di realizzare le commissioni date dai clienti, in tempistiche ottimali e con le migliori modalità, con conseguente soddisfazione e fidelizzazione dei clienti.