DESCRIZIONE
Il Programmatore PLC programma il Controllore a Logica Programmabile o Programmable Logic Controller:un controllore per industria specializzato nella gestione o controllo dei processi industriali.

 

ATTIVITÀ TIPICHE

  • Progettazione e programmazione robot e automazione industriale (PLC);
  • Realizzazione di motorizzazioni delle varie sezioni della macchina;
  • Collaudo impianti presso sede aziendale e presso cliente finale;
  • Modifiche e upgrade software e SCADA;
  • Testing ed avviamento di impianti e componenti.

 

PROFILO IDEALE

  • Diploma di perito tecnico (es. elettronico/elettrotecnico/meccanico) e/o Laurea in ingegneria elettronica/elettrotecnica/elettromeccanica/meccatronica/robotica, con ottimo curriculum studiorum, o cultura equivalente;
  • Ottima preparazione tecnica, acquisita attraverso un consolidato lavoro sul campo; ottima conoscenza della robotica e della programmazione PLC;
  • Capacità di lavorare per obiettivi, sotto stress ed in tempi ridotti; assertività e proattività;
  • Candidato di seria moralità, responsabile, di assoluta fiducia, con spiccate attitudini al lavoro in team e capacità di relazionarsi con i terzi;
  • Ottima conoscenza dei linguaggi di programmazione e Software, ottima conoscenza dei sistemi di automazione PLC; esperienza negli azionamenti di programmi su PLC; costituisce titolo preferenziale la conoscenza di FANUC e di Siemens.

 

PLUS
Un buon programmatore PLC si assicura dell’ottimizzazione del lavoro e può rilevare problematiche in fase di collaudo.