Pianificazione strategica e operativa

Con la pianificazione strategica ridefiniamo insieme alla proprietà e al management gli obiettivi aziendali, individuando i mezzi, gli strumenti e le azioni per raggiungerli in una prospettiva di medio/lungo periodo.

È un processo organizzativo necessario per definire una strategia o la direzione da prendere per assumere decisioni sulla allocazione di risorse. Al fine di determinare l'indirizzo strategico di un'organizzazione, è necessario comprendere la sua attuale posizione e le probabili vie attraverso le quali è possibile perseguire particolari percorsi d'azione.

La pianificazione operativa definisce le modalità secondo le quali le diverse aree funzionali aziendali contribuiranno al raggiungimento degli obiettivi. E’ necessario quindi definire gli obiettivi e preparare un piano per raggiungerli che evidenzia i tempi e le risorse necessarie al loro raggiungimento.

Destinatari
  • aziende efficienti che desiderano consolidare o velocizzare la crescita;
  • aziende in crisi, che hanno bisogno di ripianificare la strategia per ritrovare un percorso soldio di crescita che fornisca nuovamente i margini di bilancio necessari;
  • aziende che desiderano riposizionarsi sul mercato e diversificare la propria attività.

Obiettivi
  • individuazione del posizionamento dell’azienda nel settore/ mercato di riferimento;
  • individuazione del posizionamento dei singoli prodotti/ servizi nel settore/ mercato di riferimento;
  • definizione di nuove strategie di crescita.

Modalità di intervento
  • applicazione di modelli di posizionamento nel mercato di riferimento;
  • stesura di un piano strategico;
  • inidviduzione di modalità, tempi, costi e rischi connessi al piano di crescita;
  • focus su: analisi della variabilità dei risultati e dei costi; margini di contribuzione; definizione del mix ottimale di prodotti/ servizi.