DESCRIZIONE
L’Ingegnere meccanico è un professionista qualificato in ingegneria, ossia quella vasta disciplina che sfrutta le conoscenze matematiche, fisiche e chimiche per applicarle alla tecnica utilizzata in tutti gli stadi di progettazione, realizzazione e gestione di dispositivi, macchine, strutture, impianti e sistemi finalizzati allo sviluppo economico e sociale.

 

ATTIVITÀ TIPICHE

  • Progettare ed analizzare impianti e componenti;
  • Proporre, definire ed implementare le soluzioni progettuali più idonee a soddisfare le richieste dei clienti;
  • Seguire lo sviluppo tecnico, interfacciandosi secondo necessità e richieste con fornitori, clienti ed interlocutori interni all’Azienda;
  • Validare le metodologie di calcolo ed effettuare analisi sperimentali;
  • Gestire la documentazione tecnica.

 

PROFILO IDEALE

  • Laurea in ingegneria meccanica, con ottimo curriculum studiorum;
  • Consolidata esperienza nel ruolo, maturata presso Aziende strutturate, modernamente organizzate e fortemente orientate al mercato;
  • Capacità di lavorare per obiettivi, sotto stress ed in tempi ridotti; assertività e proattività;
  • Senso pratico, apertura all’innovazione e creatività;
  • Conoscenza di uno o più software di progettazione CAD 2D-3D e di programmi di calcolo/simulazione.

 

PLUS§
Un buon ingegnere meccanico mantiene elevata la competitività industriale e tiene l’azienda al passo su scala globale.