DEFINIZIONE
Il Field engineer è colui che si occupa di coordinare e progettare la gestione dei lavori in cantiere. La figura professionale ha inoltre il ruolo di garantire il sistema di qualità e sicurezza nell’ambiente lavorativo.

 

ATTIVITA’ TIPICHE

  • Programmazione dei lavori in cantieri di coibentazione, ponteggi e bonifiche aziendali
  • Gestione nel cantiere del sistema sicurezza e qualità/ambiente
  • Esecuzione dei progetti strutturali dei ponteggi
  • Gestione della contabilità di cantiere
  • Predisporre la reportistica relativa alla propria attività a destinazione del management

 

PROFILO IDEALE

  • Ottimo Curriculum Studiorum
  • Esperienze professionali in gestione della sicurezza sul lavoro o gestione di cantieri industriali/civili
  • Candidato professionale, preciso, determinato, rigoroso
  • Ottime capacità relazionali, massima assertività e proattività
  • Leadership, carisma, capacità di gestire team di lavoro, anche in termini di risoluzione dei potenziali conflitti interni ed esterni

 

PLUS
Un ottimo Field engineer può condurre l’azienda al raggiungimento degli obiettivi commerciali