Esperto in Regulatory

DEFINIZIONE
L'Esperto in Regulatory all'interno delle aziende farmaceutiche si occupa di regolarizzare le autorizzazioni necessarie nella produzione farmaceutica, grazie alla sua conoscenza delle normative necessarie.

 

ATTIVITÀ TIPICHE

  • Gestione della documentazione per regolare le autorizzazioni necessarie alla produzione dei farmaci, dalla fase chimica a quella clinica;
  • Supervisione delle procedure di autorizzazione che consentono di commercializzare i prodotti;
  • Controllo della fase di commercio dei farmaci e del mantenimento delle autorizzazioni;
  • Predisposizione di dossier;
  • Interfaccia con i funzionari ministeriali.

 

PROFILO IDEALE

  • Età dai 30 anni;
  • Laurea in ambito scientifico;
  • Esperienza acquisita all'interno di laboratori;
  • Ottima preparazione sulle normative vigenti e sulle diverse autorità competenti;
  • Predisposizione al problem solving unita ad ottime capacità relazionali.

 

PLUS
L'Esperto in Regulatory garantisce all'azienda che l'attività venga svolta in modo conforme alle normative, dunque in sicurezza e trasparenza, sia nella produzione che sul mercato.