DESCRIZIONE
Il Direttore di Produzione è colui che pianifica, controlla e coordina l’attività produttiva in una logica di ottimizzazione delle risorse (umane, economiche e tecnologiche) impegnate.

 

ATTIVITÀ TIPICHE

  • Stabilire il calendario operativo, in base ai cicli di lavorazione, affinché le parti organizzino attività, tempi e risorse da impiegare;
  • Massimizzare l’efficacia e l’efficienza del lavoro, sia con riguardo al miglioramento continuo dei processi operativi interni che con riguardo all’ottimale gestione dei processi e delle risorse umane;
  • Coordinare le attività logistiche e di magazzino, garantendo il monitoraggio del livello delle scorte dei prodotti e dei materiali necessari ai processi produttivi;
  • Collaborare alla redazione del budget di produzione con responsabilità verso il settore di competenza;
  • Verificare lo stato di funzionamento dei macchinari e delle strumentazioni.

 

PROFILO IDEALE

  • Consolidata esperienza nel ruolo, maturata presso aziende modernamente organizzate fortemente orientate al mercato, ed eccellente preparazione tecnica, acquisita attraverso un consolidato lavoro sul campo;
  • Solide competenze ed esperienza in organizzazione del lavoro e dei processi;
  • Esperienza nella gestione del personale e dei gruppi di lavoro, leadership comprovata, capacità di mediazione tra le parti;
  • Capacità di definire nuove procedure e standardizzare processi; apertura all’innovazione;
  • Spirito imprenditoriale, attitudine ed abitudine a lavorare per obiettivi, in tempi ridotti e sotto forte pressione; è un candidato pragmatico e abile nel problem solving.

 

PLUS
Un buon direttore di produzione è in grado di ottimizzare i collegamenti tra i vari reparti e così aumentare la produttività e l’efficienza generale.