Direttore della Produzione

DESCRIZIONE
E' colui che pianifica, controlla e coordina l’attività produttiva in una logica di ottimizzazione delle risorse (umane, economiche e tecnologiche) impegnate. Deve monitorare e prevedere i costi di produzione, tempi e metodi, procedere a misurazione con indicatori di processo; definire i piani di produzione a breve e medio periodo; organizzare il flusso produttivo. Deve gestire il processo produttivo: piani di produzione e consegna, avanzamento della produzione, interfaccia con i clienti.

 

ATTIVITÀ TIPICHE

  • Presidiare ed indirizzare le attività della produzione interna ed esterna, anche attraverso l’ottimizzazione dei processi che possano sviluppare economie di scala;
  • Monitorare flussi e qualità per massimizzarne efficienza e valori;
  • Assicurare gli standard aziendali, le procedure e gli adempimenti per la sicurezza, la qualità e le certificazioni;
  • Proporre soluzioni circa la capacità produttiva/efficienza dell’area produzione nonché del fabbisogno tecnico, al fine di migliorare i cicli produttivi;
  • Controllare e prevedere i costi di produzione, con analisi degli scostamenti;

 

PROFILO IDEALE

  • Diploma tecnico (es. perito tessile) o laurea tecnica (es. ingegneria gestionale, tessile o meccanica), con ottimo curriculum studiorum;
  • Consolidata esperienza nel ruolo, maturata presso aziende del settore tessile, modernamente organizzate e fortemente orientate al mercato internazionale;
  • Ottima preparazione tecnica, acquisita attraverso un consolidato lavoro sul campo;
  • Consolidata esperienza nella gestione del personale e delle produzioni esterne, con doti di leadership e autorevolezza;
  • Forte e consolidata capacità di definire nuove procedure e standardizzare processi.

 

PLUS
Un buon Direttore della Produzione è la figura chiave per implementare e migliorare la Produzione aziendale.