Addetto/a paghe e contributi di studio

sede: Bologna
Rif: 180400

Ricerchiamo per uno Studio sito in Bologna un/a addetto/a paghe e contributi.

Il Candidato ideale disporrà delle seguenti caratteristiche:


- Diploma di Ragioneria e/o Laurea in materie economiche o giuslavoristiche;

- Consolidata esperienza nel ruolo, maturata presso Studi di Consulenza del Lavoro e/o Commerciali.

- Conoscenza dei principali contratti collettivi nazionali del lavoro e delle normative del lavoro con relativi aggiornamenti.

- Conoscenza della normativa per la gestione Enti e Fondi; padronanza della gestione ferie/permessi/roll;

- Ottime capacità relazionali in particolare con i clienti;

- Ottimo uso pc, pacchetto Office, Word, excel, posta elettronica, conoscenza dei più diffusi applicativi per gestione/elaborazione paghe; la buona conoscenza di Zucchetti Web costituisce titolo preferenziale.


Il Candidato sarà in grado di svolgere le seguenti attività:

- Elaborazione cedolini e relativi adempimenti fiscali;

- Gestione degli adempimenti annuali concernenti la gestione del personale dipendente (modelli CUD/certificazione unica, modello 770, autoliquidazione INAIL, F24,...) e degli adempimenti periodici (UNIEMENS,...);

- Consulenza ai clienti in materia giuslavoristica;

- Gestione pratiche di assunzione, trasformazione e cessazione;

- Elaborazione Libro Unico dipendenti e collaboratori;

- Comunicazioni online con centri per l'impiego, istituti ed enti di previdenza;

- Gestire in autonomia pratiche relative ad un pacchetto di clienti per i quali cura la consulenza in materia di diritto del lavoro e contrattualistica.


Inserimento immediato.


Contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, full-time, con adeguato periodo di prova e retribuzione in linea con le capacità e con le esperienze maturate.


Si prega di inviare il proprio CV (citando il rif.180400/IQM) all'indirizzo damianodellamoretta@iqmselezione.it, previa lettura dell'informativa privacy sul nostro sito IQM selezione. La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L. 903/77).