Impiegato/a amministrativo/a esperto in comunicazioni camera di commercio, atti societari e agenzia delle entrate

sede: GALLARATE (VA)
Rif: 16102007/IQM

IMPIEGATO/A AMMINISTRATIVO/A ESPERTO IN COMUNICAZIONI CAMERA DI COMMERCIO, ATTI SOCIETARI E AGENZIA DELLE ENTRATE




1. Diploma di ragioneria con ottimo curriculum studiorum;

2. Consolidata ed attuale esperienza nel ruolo maturata presso Studi professionali di livello strutturati e modernamente organizzati;

3. Forte propensione all'approfondimento; capacità analitiche, rigore, precisione;

4. Capacità ed abitudine a lavorare sotto stress ed in tempi ridotti; forte flessibilità, dinamicità;
5. Ottime capacità relazionali e comunicative;

6. Persona capace, ordinata, riservata, autonoma;

7. Candidato/a di seria moralità, responsabile, di assoluta fiducia; forte senso di responsabilità;
8. Capacità di ulteriore crescita professionale;

9. Ottimo uso PC, pacchetto Office: Word, Excel, posta elettronica; conoscenza dei più diffusi gestionali; costituirà titolo preferenziale la conoscenza di Comunica, Fedra e Starweb;

10. Domicilio nell'hinterland meridionale di Varese o comunque in aree limitrofe allo Studio.






Il candidato ideale sarà in grado di svolgere in completa autonomia le seguenti attività:



 Predisposizione di dichiarazioni fiscali periodiche ed annuali per persone fisiche (professionisti, e ditte individuali);



 Invii telematici Entratel (dichiarazioni fiscali) e Infocamere (deposito bilanci, variazioni societarie, pratiche Registro imprese in generale);



 Altre attività previste dal ruolo.






Inserimento: immediato.


Sede di lavoro: Gallarate ( Varese)


Inquadramento e retribuzione indicativi: contratto di lavoro e retribuzione da concordare in base alle capacità e le esperienze effettivamente maturate.


I candidati interessati sono invitati ad inviare il proprio CV (citando il riferimento 16102007/IQM) all'indirizzo

enzoruffo@iqmselezione.it
previa lettura dell'informativa privacy sul nostro sito href="http://www.iqmselezione.it/privacy.htm">IQM selezione.
La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L. 903/77).