Ingegnere tecnico commerciale

sede: HINTERLAND OVEST MILANO
Rif: 7137/IQM

Siamo stati incaricati da un nostro cliente, leader a livello mondiale nella produzione di sistemi di automazione ad alta precisione, di ricercare e selezionare un Ingegnere Tecnico Commerciale , che corrisponda alle seguenti caratteristiche:

1. Età 30-40 anni;
2. Diploma o laurea in Ingegneria con indirizzo elettrotecnica o meccanica (preferibile esperienza di meccatronica);
3. Gradita esperienza di almeno 3 anni presso società operanti nella produzione di motori a corrente continua, modernamente organizzate e fortemente orientate al mercato;
4. Ottime capacità relazionali, comunicative e commerciali;
5. Massima assertività ed autonomia;
6. Consolidata esperienza di vendita e sensibilità ed orientamento al mercato;
7. Persona capace, dinamica, flessibile;
8. Utilizzo abituale del PC (Word, Excel, Powerpoint);
9. Italiano madrelingua, ottima conoscenza della lingua inglese.

Mansioni da svolgere:

• gestione della sede, elaborazione del bilancio preventivo, raggiungimento degli obiettivi prefissati;
• assistenza e consulenza ai clienti esistenti e di nuova acquisizione relativamente a tutte le questioni tecniche legate alle applicazioni;
• elaborazione di soluzioni adeguate alle esigenze dei clienti, con il supporto del Centro per la Tecnologia e i Sistemi;
• collaborazione alla definizione di progetti, in un team affiatato, alla stesura di offerte e alla cura del rapporto con il cliente fino alla consegna.

Sede di lavoro: Immediato Hinterland Ovest di Milano.

Inquadramento e retribuzione indicativi:
contratto di assunzione a tempo indeterminato, con adeguato periodo di prova; full-time; retribuzione in linea con le capacità e con le esperienze effettivamente maturate.


I candidati interessati sono invitati a leggere l'informativa privacy sul sito www.iqmselezione.it e ad inviarci il proprio CV all'indirizzo annaliguori@iqmselezione.it o al numero di fax 0243986618 citando il Rif. 7137 /IQM . Per informazioni tel. 0243981350
.
La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L. 903/77).