DESCRIZIONE
Definisce l'indirizzo strategico commerciale per il mercato estero, organizza e coordina l’attività dell’ufficio commerciale estero. Gestisce la rete di vendita e contribuisce a ridefinire il portfolio prodotti e il loro posizionamento attraverso la conoscenza del mercato, dei clienti e dei concorrenti.

 

ATTIVITÀ TIPICHE

  • Creare nuove opportunità di business; definendo le strategie e le azioni sul territorio;
  • Analizzare il mercato ed i competitors, proponendo soluzioni circa la capacità produttiva/efficienza dell’area commerciale;
  • Supervisione e gestione di tutta la rete commerciale operante su tutto il territorio estero, definendo linee guida di vendita e di gestione della clientela acquisita e in sviluppo;
  • Coordinamento delle risorse della struttura commerciale (responsabili vendite, capi area, agenti e customer service) e della struttura marketing (controllo vendite e comunicazione);
  • Mantenere con costanza - nel tempo - il rapporto con i clienti e con i prospects, attraverso un elevato livello di servizio e un’alta attenzione alla relazione, guidandoli nella scelta delle soluzioni più idonee per le singole applicazioni e supportandoli nella fase di implementazione.

 

PROFILO IDEALE

  • Pluriennale esperienza nel ruolo, maturata in aziende strutturate e modernamente organizzate, operanti nel settore della Chimica/Gomma/Plastica;
  • La buona conoscenza dei mercati esteri di interesse costituirà titolo preferenziale;
  • Forte propensione all’attività commerciale, condotta lavorando per obiettivi ed in tempi ridotti e curando ciascuna fase dal prospecting, all’offering, al follow-up;
  • Spiccate capacità di coordinamento dell’intero reparto commerciale; capacità di motivazione del proprio team di lavoro;
  • Ottime capacità commerciali e relazionali, flessibilità, dinamicità; ottime abilità di problem-solving con forte motivazione a lavorare sia in autonomia che in team ed in tempi ridotti; forte interesse ad una continua crescita personale e professionale all’interno dell’Azienda.

 

PLUS
Un buon Commerciale Estero è la figura chiave per poter avere un maggior impatto sul mercato estero.