DESCRIZIONE
Il Capo Officina organizza, coordina e supervisiona l'attività di una officina (meccanica), assicurando la realizzazione dei programmi di produzione stabiliti in termini di obiettivi di quantità, qualità, costo e livello di servizio.

 

ATTIVITÀ TIPICHE

  • Curare la realizzazione e l'implementazione dei programmi di produzione;
  • Verificare e garantire il pieno rispetto dei tempi e delle modalità di lavorazione, effettuando un monitoraggio continuativo;
  • Monitorare tempi e modalità delle attività, al fine di ottimizzare l’impiego delle risorse;
  • Proporre eventuali soluzioni circa la capacità produttiva/efficienza, al fine di migliorare il ciclo produttivo;
  • Assicurare gli standard aziendali, le procedure e gli adempimenti per la qualità e le certificazioni, e definire azioni di miglioramento.

 

PROFILO IDEALE

  • Diploma di perito meccanico e/o Laurea in Ingegneria meccanica; con ottimo curriculum studiorum, o cultura equivalente;
  • Ottima conoscenza dei prodotti torniti, fresati, rettificati e di trattamenti termici o galvanici; conoscenza delle macchine CNC;
  • Capacità ed abitudine nella gestione e nel coordinamento del team di lavoro;
  • Spiccata e consolidata capacità di pianificazione, di interpretazione delle esigenze esterne ed interne, di ridefinizione delle priorità;
  • Ottime capacità relazionali (a livelli eterogenei), comunicative ed organizzative; abitudine a lavorare sia in autonomia sia in team.

 

PLUS
Un buon capo officina favorisce l’equilibrio del team e la risoluzione di problematiche, ponendosi come leader carismatico e contemporaneamente figura di riferimento.